Hacking

Cosa é l’hack,l’Hacking e chi è l’hacker? 2018

0

Principalmente per hacking si intende l utilizzo di un computer o rete internet senza l’autorizzazione del proprietario di quest ultimo.

Per questo un tempo,la parola hacker era intesa per un programmatore super dotato.

Gli hacker

Gli hacker sono individui unici, quindi un profilo esatto è difficile da delineare

La migliore descrizione di Hacker è che tutti gli hacker non sono uguali.

Ogni hacker ha sue motivazioni,suoi metodi e sue abilità.

Non tutti gli hacker sono dei ragazzini antisociali e con la faccia brufolosa XD.

Indipendentemente da ciò,gli hacker sono sempre curiosi di conoscere nuove cose stando sempre attenti e sforzandosi nell’apprendere il più possibile.

Possiamo anche dire che la parola “Hacker” può avere 2 significati.

1: Tradizionalmente, un hacker è qualcuno a cui piace giocare con software o sistemi elettronici.

2: Gli hacker amano esplorare e imparare come funzionano i sistemi informatici.

3: Recentemente, la parola Hacker ha assunto un nuovo significato: qualcuno che si intromette dolosamente in sistemi per guadagno personale.

Tecnicamente, questi criminali sono Crackers come Criminal Hackers.

Quindi i cracker entrano nei sistemi solo con delle intenzioni malevole.

Hacker vs Cracker

Qual è la differenza tra un hacker e un cracker?

Se ne è sempre parlato al riguardo,sono stati scritti molti articoli di giornale che cercano di spiegare questa differenza,purtroppo,si è fatto tutto in modo sbagliato.

Questi articoli attribuivano il termine cracker anche agli hacker,quindi,una persona normale,pensa che un hacker sia una persona che tende solo a fare del male ad altri e nulla di benevolo,cosa assolutamente sbagliata!

PIRATA:
Un hacker è una persona che è interessata al funzionamento di qualsiasi sistema operativo dei computer.

Molto spesso gli hacker sono programmatori,quindi hanno una conoscenza avanzata dei sistemi operativi e dei linguaggi di programmazione,quindi possono di conseguenza trovare falle di sicurezza e trovare anche il motivo di queste falle.

RICORDATE BENE!! “Gli hacker cercano costantemente ulteriori conoscenze, condividono ciò che hanno scoperto e non hanno mai intenzione di danneggiare o rubare dati.”

CRACKER:

Un Cracker è una persona che irrompe nei sistemi di altre persone, con intenzioni malevole. I cracker ottengono l’ accesso non autorizzato ai sistemi,distruggono i dati importanti, interrompono i servizi forniti dal server o fondamentalmente causano problemi generali.

I cracker possono essere facilmente identificati perché le loro azioni sono SOLO dannose.

Tipi di Hacker:

Vediamo ora le tipologie di hacker in base alle loro conoscenze

Programmatori informatici:

I veri hacker sono i codificatori, quelli che modificano i metodi e creano strumenti disponibili sul mercato.

I programmatori possono trovare falle di sicurezza e punti deboli nel software per creare i propri exploit.

Questi hacker possono usare quegli exploit per sviluppare sistemi completamente chiusi e sicuri.

Admin:

Gli amministratori sono i ragazzi del computer che usano gli strumenti e gli exploit preparati dai programmatori. Non sviluppano le proprie tecniche, tuttavia usano i trucchi che sono già stati preparati dai programmatori. Sono generalmente System Administration o Computer Network Controller. La maggior parte degli hacker e della sicurezza in questo mondo digitale rientrano in questa categoria.
Gli amministratori hanno esperienza con diversi sistemi operativi e sanno come sfruttare diverse vulnerabilità esistenti. La maggior parte dei consulenti per la sicurezza ricade in questo gruppo e lavora come parte del team di sicurezza

Script Kiddies:

La prossima classe più pericolosa di hacker è Script kiddies, sono la nuova generazione di internauti che sfruttano gli strumenti e le documentazioni di hacker disponibili gratuitamente su Internet ma non hanno alcuna conoscenza di ciò che accade dietro le quinte .

Sanno quel tanto che basta per causare mal di testa, ma in genere sono molto sciatti nelle loro azioni, lasciando dietro di sé ogni sorta di impronte digitali.

Gli hacker di cui si sente parlare nei media, hanno bisogno di competenze minime per attuare i loro attacchi.
Script Kiddies sono i coniglietti che usano script e programmi sviluppati da altri per attaccare i sistemi informatici e le reti.

Ricevono il minimo del rispetto anche perché si credono hacker,cosa che non sono,tuttavia sono più fastidiosi e pericolosi degli altri,perché possono causare grossi problemi senza realmente sapere cosa stanno facendo.

Ethical Hacker:

L’ Ethical Hacker testa le risorse per il miglioramento della tecnologia.

L’Hacking tecnicamente etico significa “test di penetrazione incentrato sulla protezione e sulla protezione dei sistemi IT.”

White Hat Hacker:

Un White Hat Hacker è una persona che esegue l’Hacking etico.

Questi sono in genere professionisti della sicurezza con conoscenza dell’hacking e del set di strumenti Hacker e che utilizzano questa conoscenza per individuare punti deboli della sicurezza e implementare contromisure nelle risorse.
Sono anche conosciuti come Ethical Hacker o Penetration Tester.

Si concentrano sulla protezione e sulla protezione dei sistemi IT.

Black Hat Hacker:

Un Black Hat Hacker è un ragazzo “dei computer” che esegue l’hacking non etico.

Questi sono gli hacker o cracker criminali che usano le loro capacità e conoscenze per scopi illegali o maliziosi.

Violano in qualche modo l’integrità del sistema delle macchine remote, il tutto con intenzioni malevole.
Questi sono anche conosciuti come un hacker immorali o cracker di sicurezza. Si concentrano sul Security Cracking e sul furto di dati.

Grey Hat Hacker:

Un Grey Hat Hacker è un esperto nei computer che a volte agisce legalmente, a volte con buona volontà e, a volte no. Di solito non si scannano per guadagno personale e ne hanno intenzioni cattive, ma possono occasionalmente commettere crimini durante il corso dei loro exploit tecnologici.
Sono ibridi tra i White Hat Hacker e i Black Hat Hacker.

Hacktivism:
Un altro tipo di hacker sono gli “hackeristi” (scusate il termine un po strano),  ovvero che cercano di trasmettere messaggi politici o sociali attraverso il loro lavoro.

Un Hacktivist vuole sensibilizzare l’opinione pubblica su un problema come ad esempio sono i siti Web che sono stati deturpati con i messaggi della Jihad in nome del terrorismo.

Terrorista informatico:

Ci sono hacker che si chiamano cyber terroristi, ovvero attaccano computer governativi o infrastrutture di pubblica utilità, come centrali elettriche e/o le torri di controllo del traffico aereo,a volte arrestano i sistemi o rubano informazioni governative classificate.

Infatti molte volte succede che in un conflitto con paesi nemici alcuni governi iniziano la guerra cibernetica via Internet.

 

Grazie ancora per aver letto uno dei nostri articoli,ci vediamo alla prossima 😉

Techno Age Admin

Wi-Fi Jammer: Cos’è, e come costruirlo! 2018

Previous article

Come inviare messaggi che si autodistruggono!! 2018

Next article

Comments

Rispondi

Login/Sign up