Ios

Come recuperare i media eliminati su IPhone senza backup! 2019

2

Hai per sbaglio cancellato delle foto su Iphone in chissà quale modo e ora non sai più cosa fare?

Hai persino controllato negli “Eliminati di recente” ma continui a non trovare nulla?

E come se non bastasse non hai nemmeno un backup dei media.

Bene, Techno Age sa come aiutarti, grazie a questo articolo potrai scoprire come rimediare al aver cancellato delle foto su Iphone involontariamente in modo rapido e veloce.

Per fare ciò avremo bisogno di un computer windows/mac e del nostro IPhone con rispettivo cavo lightning per effettuare la connessione.

Adesso ci andremo a servire di un programma a pagamento che però è presente su internet in modo gratuito, il programma in questione si chiama “iMyFone D-Back“.

Esiste anche una prova gratuita del programma che però non vi consentirà di salvare i vostri file.

ATTENZIONE, prima di continuare a leggere ti ricordiamo che scaricare programmi senza possedere una licenza d’uso originale è assolutamente illegale e quindi perseguibile dalla legge. Techno Age e i suoi rappresentanti in nessun modo tramite la condivisione di questi programmi intende istigare al download di programmi piratati e non intende nemmeno accrescere, direttamente o indirettamente il proprio patrimonio o ricavarne un profitto di qualsiasi tipo sempre da queste attività.

Adesso, dopo aver valutato attentamente la tua scelta, potrai:

Scaricare il programma e pagare l’abbonamento annuale cliccando QUI.

Scaricare la versione craccata del programma cliccando QUI, conoscendo però i propri rischi e pericoli.

Noi consigliamo di scaricare la versione gratuita direttamente dal sito ufficiale linkato sopra.

Sia per capire il funzionamento del programma sia per vedere anche se è possibile intanto recuperare le foto.

Dopo aver scaricato, installato ed aperto il programma, troverai davanti a te questa schermata:

Adesso, clicca a sinistra la voce “Ripristina da dispositivo IOS” e clicca “Inizio“, ora aspetta che il programma effettui il collegamento con il tuo dispositivo.

Nel mentre, sul tuo IPhone, per il collegamento al pc dovrai acconsentire al collegamento e anche inserire la password del tuo IPhone (sull’iphone non sul pc).

Dopo che programma avrà rilevato il tuo dispositivo, premi il pulsante “Successivo“.

Adesso, dovrai selezionare i tipi di dati che vorrai ripristinare (quindi si, non solo foto, ma anche contatti, video e tanto altro) .

Ora premi il pulsante “Scansione“.

Resta in attesa mentre il programma effettua la scansione.

A scansione terminata, scegli i file che il programma avrà trovato e decidi se salvarli tutti sul pc o solo alcuni ecc.

Bene, questo era tutto quello che avevamo da dirti riguardo a questo programma che funziona veramente e che noi stessi abbiamo testato (tramite la prova gratuita) appositamente per scrivere questo articolo.

Noi ci vediamo alla prossima, grazie!

Techno Age Admin

Come cercare le foto online da Android! 2019

Previous article

Come spostare le playlists da Spotify a Deezer e tanto altro! 2019

Next article

2 Comments

  1. salve e’ normale che se si va alla versione craccata ci riporta su una pagina di registrazione dove chiedono anche una carta di credito?
    Grazie

    1. Salve, no, quelle sono pubblicità e basta… Bisogna evitarle oppure cercare autonomamente alternative su google per il programma. Ovviamente la cosa migliore è pagare il programma, ma a voi la scelta

Rispondi

Login/Sign up