GuadagnoUtilità

Come guadagnare con Ebay senza avere prodotti da vendere! 2019

0

Benvenuto in questo nuovo articolo nel quale ti spiegheremo come guadagnare con Ebay anche se non possiedi cose da vendere!

Il seguente metodo almeno per noi non è complicato, richiede solo una connessione internet, un pc (per una migliore gestione) e possibilmente un conto paypal.

Vi ricordiamo che vendere materiale protetto da copyright nelle modalità non previste dagli autori del contenuto è un reato. Techno Age non si assume nessuna responsabilità di eventuali usi impropri di questa guida. Noi vi consigliamo di utilizzare unicamente contenuti senza copyright.

Come detto nel titolo, se non hai dei prodotti da vendere come beni materiali o altro, non c’è problema, in quanto in questo articolo ti spiegheremo anche ciò.

Ovvero che su google, è possibile trovare beni digitali in modo gratuito con i diritti di rivendita inclusi, di conseguenza, noi andremo a prendere un prodotto e poi lo venderemo su ebay, in modo da guadagnarci senza spendere nulla…

Prima di procedere, registrati su ebay per cominciare a vendere cliccando QUI

Ti ricordiamo che, come Amazon o qualsiasi altro marketplace online, anche Ebay applica delle tariffe.

Queste tariffe, se posti 50 prodotti in un mese, sono del 10% sul valore finale del prodotto.

Quindi se venderai un qualcosa a 10€, Ebay prenderà 1€, questo ovviamente solo dopo aver venduto, e non dopo aver postato il prodotto o altro ancora…

Noi ti consigliamo di aprire un conto paypal in quanto è questo il metodo più utilizzato dagli utenti su Ebay per pagare…

Per creare un conto PayPal, ti basta cliccare QUI e seguire la semplicissima procedura online, inserisci ovviamente dati veritieri e possibilmente devi essere maggiorenne, altrimenti chiedi ad un genitore/parente di aiutarti.

Questo perché quando PayPal vedrà diverse transazioni, ti chiederà alcuni documenti per verificare la tua identità e se vedrà che non sei maggiorenne, ti bloccherà il conto con i soldi all’interno.

Ebay offre anche la ricezione di pagamenti tramite bonifico, assegni ecc, ma per l’importo di vendita che utilizzerai (max 15€) noi non te lo consigliamo.

Ora che abbiamo spiegato in breve il funzionamento di Ebay dal lato del venditore semplice (esiste anche la possibilità di diventare venditore professionale), cerchiamo di capire come trovare dei prodotti da vendere poi su ebay….

Visto che andremo a vendere prodotti digitali, dovremo trovare oggetti gratuiti e che vendano bene.

Generalmente, sono gli ebook i prodotti che vendono molto bene su ebay, puoi venderli ad un prezzo che va da 1€ ai 6-7€ (per non esagerare).

Per trovare ebooks gratuiti e di qualsiasi tipo, esistono diversi siti, noi tra i molti, vi consigliamo:

Gli ebooks presenti sono di diverso tipo, sta a te scegliere quale prendere e quale vendere.

Ti basta comunque sapere che vendono molto gli ebook di tipo informatico e culinario.

Quando l’utente ordinerà il prodotto, grazie alla sezione invia messaggio di ebay chiedi l’email dell’acquirente.

Così poi invierai l’ebook magari tramite una email tua creata appositamente per ciò e basta.

Per evitare problemi legali con il download e poi vendita di ebook, cerca su ebay alcuni ebook con diritti di rivenditta, ad un prezzo di qualche euro.

Poi cercali su google e scaricali, non è un problema se quegli ebook sono già stati postati.

Bene, questo era tutto quello che avevamo da dirvi riguardo questo semplicissimo metodo per guadagnare diverse decine di € tramite Ebay senza fare praticamente nulla.

Se stai cercando di guadagnare invece diverse centinaia di € ogni mese, allora ti consigliamo di comprare o dare un’occhiata al nostro corso (attualmente in offerta) cliccando QUI

Techno Age Admin

Kali Linux: installazione su macchina virtuale! 2019

Previous article

Come creare e cambiare watchface su Mi Band 4! 2019

Next article

Comments

Rispondi

Login/Sign up