AndroidBootloaderSistemi Operativi

Recovery: cos’è, a cosa serve e come installarne una modificata!

0

Salve a tutti e benvenuti in questo nuovo articolo.
Oggi vorremmo spiegarvi cos’è la recovery di un telefono, a cosa serve e come installarne una modificata,
come abbiamo già spiegato nella guida sul bootloader, la recovery è una partizione
che può essere attivata da quest’ultimo e permette di avere molte funzioni utili come la formattazione del
telefono, l’aggiornamento di questo o compiere dei semplici wipe.
Cambiandola con una custom recovery invece potrete avere un file manager integrato nella recovery, un
terminale, un installer di file ed altro ancora.
Adesso che vi abbiamo spiegato in breve cos’è la recovery, andremo a vedere come installarne una modificata.
La custom recovery per antonomasia è la Twrp (TeamWinRecoveryProject), ma ne esistono molte altre che non tratterremo in questo articolo, per installarla il primo passo OBBLIGATORIO è sbloccare il bootloader del proprio dispositivo (sono state fatte delle guide sul nostro sito, andate ad informarvi prima di proseguire). Successivamente recatevi al sito ufficiale e cercate la Twrp per il vostro telefono.
Adesso sarà necessario trovare la recovery esatta per il vostro telefono e il relativo installer qualora esistesse (come vedremo dopo non esiste per tutti i dispositivi)(N. B. di Twrp ufficiali non ne esistono per ogni dispositivo al mondo, noi oggi vedremo come installare quelle provenienti dal sito appena citato, ma non demordete perché se cercate bene su internet potreste trovare anche quella che fa al caso vostro.)

  1. Dopo averla scaricata ci ritroveremo con un file .img, e rinominarlo in twrp.img, bisogna poi spostare questo file nella directory principale del telefono insieme all’installer della twrp e solo il file .img nella cartella dove teniamo i programmi di ADB & Fastboot (già visti nelle guide sullo sblocco del bootloader).

  2. Collegate lo smartphone al PC, successivamente sempre da vostro computer trasferitevi nella cartella dove tenete i file di ADB & Fastboot, da questa cartella aprire una finestra di comando (shift+tasto destro “Aprire una finestra di comando/PowerShell qui” scrivere fastboot devices e aspettare risposta dal terminale, se troverete nella lista dei devices il vostro telefono potrete continuare.
    Qua dovrete stare attenti perché a seconda del vostro dispositivo il processo può variare.
    Installate quest’applicazione dal Play Store.

Aperta vi si presenterà una schermata la quale vi indicherà il sistema di partizionamento del vostro telefono a seconda di quale esso sia dovrete eseguire due guide differenti.

Sistema di partizionamento A


Sistema di partizionamento A/B

  1. Per i dispositivi che hanno un sistema di partizionamento A, dovrete aprire una finestra di comando dalla cartella di ADB e successivamente scrivere fastboot flash recovery twrp.img, attendere un attimo è il gioco sarà fatto.

  2. Per i dispositivi che hanno un sistema di partizionamento A/B, dovrete aprire una finestra di comando dalla cartella di ADB e successivamente scrivere fastboot boot twrp.img, attendere un attimo e vedrete che sul vostro telefono sarà partita la Twrp, dalla sezione install dovrete poi trovare nella directory del vostro telefono il file installer della twrp e installarla e sarà completamente installata.

Per questo articolo è tutto, speriamo di averti dato una mano nello spiegarti cos’è la recovery di un telefono e come installarne una modificata sul tuo dispositivo. Ti ricordiamo che se riscontri dei problemi nella guida non esitare a contattarci sui nostri canali ufficiali.

Techno Age Admin

Come far interagire il testo nel CSS!

Previous article

Android 10 in dirittura d’arrivo: ecco le principali novità!

Next article

Comments

Rispondi

Login/Sign up