Android

Android 10 in dirittura d’arrivo: ecco le principali novità!

0

Salve a tutti e benvenuti in questo nuovo articolo nel quale vi illustreremo le principali aggiunte nell’ultima versione di Android uscita in questi giorni, ovvero Android 10.

Come ogni anno Google ha infatti fatto uscire la nuova versione del robottino che, a differenza degli anni scorsi, non si chiamerà con un nome di un dolce ma semplicemente “Android 10”.

Le principali gesture che sono state aggiunte sono molteplici:

1. Le gesture: Google, con la nuova versione del suo sistema operativo, ha voluto creare un sistema di gesture le quali mirano a sostituire i tasti fisici e non presenti in tutti i nostri telefoni Android.

2. Il tema dark: con la nuova versione del robottino è stato aggiunto anche il tema scuro facilmente attivabile dalle impostazioni schermo del proprio telefono, consigliamo di sfruttarla al meglio visto che, oltre ad affaticare meno gli occhi, aiuta anche a risparmiare batteria.

3. Il live caption: questa feature permette di riconoscere il labiale in qualsiasi video andandone a creare i sottotitoli, la comodità si trova nel poter usare questa opzione anche senza una connessione ad internet.

4. L’amplificatore del suono: feature molto richiesta da anni che va ad integrare un equalizzatore direttamente nel sistema.

5. Il supporto ai telefoni 5g e a quelli pieghevoli: è ancora presto per parlarne ma in questa nuova versione di Android sono stati aggiunti i supporti nativi ai telefoni 5g e ai dispositivi pieghevoli.

6. La focus mode: questa feature può somigliare molto alla Zen Mode proposta da OnePlus, consiste nella possibilità di disabilitare per un determinato periodo di tempo l’accesso ad alcune app affinché si
possa rimanere concentrati senza distrazioni.

7. Patch di sicurezza: da questa versione le patch di sicurezza verranno distribuite più velocemente mediante aggiornamenti sul Play Store.

Queste sono le principali feature aggiunte nella nuova versione di Android, se volete avere più informazioni vi lascio il link ufficiale https://bit.ly/2lv0KSe

Per questo articolo è tutto, speriamo di averti aiutato a capire meglio la nuova versione del robottino verde e ricordati che se riscontri dei problemi non esitare a contattarci sui nostri canali ufficiali

Techno Age Admin

Recovery: cos’è, a cosa serve e come installarne una modificata!

Previous article

WordPress: cos’è, dove e quando utilizzarlo!

Next article

Comments

Rispondi

Login/Sign up