EventiPresentazioni

Tutte le novità riguardo al nuovo OnePlus 7T e non solo! 2019

0

Al keynote avvenuto in India Carl Pei ha presentato i nuovi prodotti di punta di OnePlus: OnePlus 7T e la OnePlus TV.

Il OnePlus 7T, dopo numerosi leak trapelati nei giorni antecedenti, trova conferma in un design con una fotocamera circolare e notch a goccia sullo schermo.

Infatti il comparto fotografico è stato aggiornato al punto di portare su questo nuovo device ben 3 fotocamere:

  • la camera principale standard utilizza il sensore IMX 586 da 48MP
  • la secondaria ha un’ottica ultra-wide con angolo di visione di 117° abbinata ad un sensore da 16MP
  • infine la terza ha sensore da 12 MP e ottica zoom 2X.

In aggiunta OnePlus ha voluto portare anche un miglioramento sul lato software fotografico grazie agli innumerevoli feedback ricevuti dagli utenti nei mesi precedenti.

Sono state aggiunte le seguenti due funzioni: le super macro e i video super stabili che sono ottenuti grazie alla combinazione tra stabilizzazione ottica e elettronica.

Le performance vengono aggiornate grazie al nuovo processore Snapdragon 855+.

Questo insieme alla GPU Adreno 640 combinata con un supporto di 8 giga di RAM e 128 giga di memoria interna affiancata a delle memorie UFS 3.0, fanno modo che questo telefono abbia ben poco da invidiare ai concorrenti.

Il display è un 6,55 pollici con il refresh rate di 90 Hz, il tutto su un pannello AMOLED ed è presente il supporto al profilo colore P3 e all’HDR10 Plus.

Il software rimane la solita OxygenOS 10 la quale offre la possibilità di scegliere tra le gesture proposte da OnePlus e quelle dei Google Pixel 

Da segnalare che questo è il primo dispositivo al mondo in vendita con Android 10 preinstallato.

Queste erano le principali caratteristiche del nuovo device OnePlus, purtroppo il prezzo europeo non è stato ancora rivelato al pubblico.

Tuttavia lo scopriremo il 10 ottobre alla presentazione Europea di questo dispositivo più la variante Pro.

Per questo articolo è tutto, speriamo di averti aiutato e se riscontri problemi o vuoi farci delle semplici domande non esitare a contattarci sui nostri canali ufficiali!

Techno Age Admin

Java: ecco gli input da tastiera! 2019

Previous article

MIUI 11: ecco le principali novità!

Next article

Comments

Rispondi

Login/Sign up