AndroidSistemi Operativi

Come installare la Google Camera sui dispositivi Android! 2019

0

Benvenuto in questo nuovo articolo!

Oggi andremo a vedere come installare la Google Camera sui dispositivi Android che non siano made in Google.

Prima di iniziare però vogliamo spiegarti il motivo principale per il quale dovresti installare la Gcam sul tuo dispositivo.

Questa applicazione consente di ottenere le varie feature non presenti sulla fotocamera originale come la modalità notturna made in Google, le panoramiche a 360°, l’HDR+ intelligente basato sull’algoritmo di Google ed altro ancora.

Prima di iniziare vorrei inoltre segnalarti che le Gcam si possono installare solo sui dispositivi a 64bit e sui telefoni che hanno un professore Snapdragon (le Gcam sviluppare per altri processori sono poche).

Dopo aver avuto conferma di ciò potremo vedere se il nostro telefono ha le Camera2 API installate.

Per confermare ciò dovrai scaricare la seguente app: https://bit.ly/1965TnJ e dopo averla aperta dovrai notare tutte le scritte in verde come in questo screen.

Se tutto sarà come lo screen precedente non seguire il passaggio successivo, altrimenti continua con la lettura.

Per risolvere l’errore riscontrato nell’app dovrai installare un modulo magisk, trovabile al seguente link: https://link-to.net/47243/modulomagisk (se non sai cosa sia Magisk e/o come installarlo controlla l’articolo che abbiamo fatto).

Questo modulo servirà ad abilitare le Camera2 API, sulle custom rom solitamente sono già installate ma meglio prevenire che curare!

Dopo averlo installato sarai pronto per iniziare.

Per trovare la versione adatta ci dovremo recare su questo sito https://bit.ly/2z51UJf.

Qua gli sviluppatori indipendenti pubblicano i loro port della Gcam per determinati telefoni.

Se non ne trovi una adatta, non scoraggiarti e prova a cercare su XDA se qualcuno ci abbia lavorato sopra.

Dopo che ne avrai trovata una che faccia al caso tuo basterà scaricarla ed installarla come un normale apk e il gioco sarà fatto.

N.B. – Techno Age non si assume la responsabilità di procedure di installazione andate male che possono portare al malfunzionamento del device.

Techno Age Admin

Python: concetti base e primo “Hello World”!

Previous article

PHP: gestione delle variabili e costanti!

Next article

Comments

Rispondi

Login/Sign up