Tech Info

Earth 2: cos’è e perchè dovresti lasciar perdere

0

Benvenuto in questo nuovo articolo. Da ormai diverse settimane non si fa che parlare di Earth2, un progetto super innovativo che a detta di molti può rappresentare una vera e propria rivoluzione.

Ma cos’è Earth2? Perchè se ne sta parlando così tanto?

Earth2, in poche parole, è una sorta di riproduzione virtuale della nostra terra. L’idea è quella di mettere in piedi un sistema in cui ogni utente può acquistare, vendere, scambiare e personalizzare “pezzi” più o meno grandi della terra.

L’idea è dir per sé sembra molto interessante e ben realizzata. Approdando sul sito (ammesso che sia accessibile) è possibile visionare il nostro pianeta ad un livello di dettaglio molto simile a quello di google maps.

Un altro motivo per cui Earth2 è divenuto famoso risiede nella possibilità di guadagnare tramite compravendita di “land”. In effetti, in pochi giorni i “pezzi” di terra più ambiti sono andati a ruba e ora vengono venduti a prezzi esorbitanti.

A peggiorare la situazione abbiamo il sistema di affiliazione proposto che ha fatto si che molti utenti iniziassero a spammare il proprio link per racimolare qualche bonus aggiuntivo (sotto forma di cashback). La conseguenza è stata un’ovvia situazione di FOMO in cui davvero molta gente ha iniziato a depositare e “investire” centinaia di euro.

Tuttavia, fermandosi un attimo e ragionando un po’ è possibile notare diverse ambiguità che dovrebbero allertare chiunque abbia intenzione di spendere parte del proprio denaro in questo modo:

  • In primis non è del tutto chiaro quale possa essere l’utilità di acquistare un pezzo di terra, gli sviluppi futuri sono ancora molto vaghi
  • Realizzare un progetto di questa portata su scala globale richiede notevoli risorse sia economiche che tecnologiche e al momento non è ben chiaro come l’azienda che si sta occupando di Earth2 possa ottenerne a sufficienza. Non a caso, nella maggior parte dei casi il sito risulta inutilizzabile o inaccessibile
  • Attualmente i soldi depositati risultano non prelevabili. Al contrario, è possibile incassare solo i bonus ottenuti tramite affiliazione. Ma, ad ogni modo, il processo di prelievo è tutt’altro che semplice e trasparente
  • Il modello di business sembra a tutti gli effetti uno schema ponzi bello e buono

Insomma, forse tutto questo hype è un po’ ingiustificato. E tu? Che ne pensi?

Per questo articolo è tutto!

Se hai domande riguardo l’articolo o se hai bisogno di supporto in ambito informatico allora entra nel nostro gruppo e chiedi pure! Per entrare nel gruppo premi questo link.

MENTRE SE CI VUOI SUPPORTARE RICORDATI DI ENTRARE NEL NOSTRO CANALE PREMENDO QUESTO LINK.

 

Windows 10X: Cos’è e quando uscirà?

Previous article

Come importare le chat Whatsapp su Telegram!

Next article

Comments

Rispondi

Translate the page

Login/Sign up