Tech Info

Paramount+: Un nuovo servizio di streaming in arrivo?

0

Benvenuto in questo nuovo articolo. In questi ultimi mesi, sotto l’impulso di una pandemia mondiale, il nostro mondo è mutato notevolmente.

Se da un lato molte attività sono in piena crisi alcuni settori hanno beneficiato moltissimo dei lockdown nazionali e del nuovo modo di fruire dei servizi da parte dei cittadini di tutto il mondo.

Uno degli esempi classici in tal senso è rappresentato dal comparto dello streaming che nel solo 2020 ha fatto dei numeri pazzeschi con dei notevoli margini di crescita per il futuro.

Un’opportunità da non lasciarsi sfuggire per i colossi dell’intrattenimento. Molto recente è l’insediamento di Disney e del suo servizio Disney+. Ma come se non bastasse, è in arrivo un nuovo concorrente.

Stiamo parlando di Paramount+ che dal 4 Marzo 2021 aprirà in battenti in USA andando a sostituire Cbs All Access. Ma vediamo un po’ di cosa si tratta cercando di capire se effettivamente il pubblico sentiva la necessità di questa ulteriore piattaforma di streaming.

CATALOGO

Facendo capo a Viacom Cbs, il servizio potrà contare su un numero di esclusive già ottimo in partenza.

Tra questi, una menzione d’onore la meritano A Quiet Place Part II, Mission: Impossible 7, Halo, Criminal Minds, iCarly, Yellowstone, Star Trek, SpongeBob nonché competizioni sportive di rilievo come NFL, Masters, PGA TOUR, UEFA Champions League e UEFA Europa League.

Ovviamente questi sono solo alcuni dei contenuti presenti all’interno del catalogo completo che risulta essere praticamente infinito con oltre 30.000 episodi e 2.500 film.

PREZZI

Il prezzo del servizio varierà in base al piano scelto.

Dovrebbero essere disponibili un piano base al costo di 5$ al mese, inclusivo di pubblicità e un piano premium da 10$ dollari al mese, senza pubblicità. Tuttavia, il piano base sarà sottoscrivibile solo da giugno in poi.

DISPONIBILITA’

Come accennato, il servizio sarà disponibile in America dal 4 Marzo e verrà rilasciato in alcuni paesi del nord Europa dal 25 Marzo. Purtroppo per il momento il lancio in Italia non è previsto ma è auspicabile che in futuro il servizio possa sbarcare anche nella nostra nazione.

Per questo articolo è tutto, facci sapere cosa ne pensi di questo nuovo servizio e se sei interessato a un eventuale abbonamento in futuro.

Se hai domande riguardo l’articolo o se hai bisogno di supporto in ambito informatico allora entra nel nostro gruppo e chiedi pure! Per entrare nel gruppo premi questo link.

MENTRE SE CI VUOI SUPPORTARE RICORDATI DI ENTRARE NEL NOSTRO CANALE PREMENDO QUESTO LINK.

Come trovare tutti i file duplicati nel PC!

Previous article

Come attivare la Dark Mode su Windows 10!

Next article

Comments

Rispondi

Translate the page

Login/Sign up