Notizie TecnologicheTech Info

Telegram diventa un e-commerce: pagamenti 2.0, chat vocali e molto altro

0
telegram pagamenti 2.0

Se vuoi partecipare a contest con in palio Buoni Amazon, Google Play e tanto altro ancora, entra nel nostro canale Telegram premendo il seguente link.

Detto questo, benvenuto in questo nuovo articolo.

Che Telegram sia stato un servizio di messaggistica istantanea sempre un spanna sopra i competitor è un dato di fatto. Sin dal principio caratteristiche come la presenza di canali, i limiti enormi di utenti per singolo gruppo, la possibilità di caricare file di oltre 1 GB direttamente in chat e molti altri dettagli hanno messo in luce le potenzialità di quest’app.

Tuttavia, a partire dall’introduzione dei bot, è emersa la vera mission di Telegram: creare un’unica app in grado di sostituire tutte le altre. L’idea è di dar vita a una sorta di piattaforma all in one, in cui l’utente possa trovare tutto ciò di cui ha bisogno.

PAGAMENTI 2.0

Questa tendenza si far ancora più concreta con l’aggiornamento presentato il 26 aprile in cui è stata introdotta la versione 2.0 dei già presenti pagamenti in app.

Con questo nuovo update Telegram diventa a tutti gli effetti un e-commerce, dando a utenti e venditori la possibilità di concludere una transazione direttamente in app, grazie all’integrazione di numerosi fornitori di servizi di pagamento tra cui Stripe.

Per l’occasione è stato allestito un canale di prova in cui tutti gli utenti possono provare le nuove feature e simulare una transazione direttamente in-app, con tanto di modulo per la spedizione. Per far ciò potrai utilizzare le credenziali fittizie che trovi direttamente nel canale, seguendo le istruzioni indicate.

Simulando un acquisto di questo tipo, potrai sin da subito notare l’integrazione con Google e Apple Pay.

Quindi, se sei un venditore online, una nuova freccia si è aggiunta al tuo arco. Per iniziare ad accettare pagamenti mediante Telegram ti basterà studiare il manuale dedicato e in poche ore il tuo store virtuale sarà online.

CHAT VOCALI MIGLIORATE E ALTRI AGGIORNAMENTI

A corredo di questa grande novità abbiamo anche diverse piccole migliorie.

In particolare, sono state migliorate le già presenti chat vocali, rendendole programmabili lato amministratore di gruppo. Una funzione molto utile che getta le basi per trasformare i gruppi in qualcosa di ancor più interattivo, a favore dei content creator.

Per concludere sono state introdotte due nuove versioni web aggiornate, per usufruire del servizio di messaggistica direttamente da browser:

Si tratta di due versioni ancora in fase beta ma che sembrano già ben fatte, andando a migliorare uno dei pochi aspetti fino a poco tempo fa carente del servizio.

Per questo articolo è tutto! Se hai domande riguardo l’articolo o se hai bisogno di supporto in ambito informatico allora entra nel nostro gruppo e chiedi pure! Per entrare nel gruppo premi questo link.

Come ordinare cibo online spendendo pochissimo!

Previous article

Come mettere al sicuro le tue password!

Next article

Comments

Rispondi