Virus

Come recuperare i file che sono stati nascosti da un virus!! 2019

0

Chi non ha mai avuto a che fare con i virus? Questi “mostri” invisibili che danneggiano il nostro computer molte volte attaccano anche le cose a cui teniamo di più come foto,video e documenti!

Attaccando questi file, non riusciremo più a vederli finché non si adempierà alla richiesta del virus, che molte volte si traduce in un pagamento di una somma di denaro in Bitcoin.

Grazie al nostro articolo scoprirai i passaggi per riuscire, o almeno provare, a liberare i tuoi tanto amati file dalle grinfie del virus!!

Cominciamo!

1) Avrai bisogno principalmente del CMD, per aprirlo, nei tanti modi disponibili, puoi cliccare WINDOWS+R e poi cercare CMD e premere INVIOA, fatto, davanti a te ecco il CMD (Command Prompt).

Adesso, mettiamo di avere il contenuto della nostra chiavetta usb (per esempio) infettato dal virus preso dal computer.

Il virus ha nascosto tutti i miei file e anche le mie cartelle, cambiando tutto in un’unica cartella chiamata documents.vbe quando proviamo ad eseguirlo.

2) Il virus ha cambiato tutti gli attributi dei miei file utilizzando il system user, di conseguenza se provo a cliccarci col tasto destro cercando di modificare l’attributo, non potrò farlo!

3) Adesso, apriamo il CMD e recati nel drive della tua chiavetta USB. Nel mio caso la chiavetta si trova nel drive E:.

Quindi digita: attrib -H -S E:\* /S /D

Ecco la descrizione dei comandi appena dettati:

attrib: Mostra o cambia gli attributi dei file.

– : “Pulisce” un attributo.

H: Gli attributi dei file nascosti

S: Gli attributi del file System

E:\*: Drive della USB con l’asterisco che sta a significare che bisogna processare tutti i file.

/S : Processa tutti i file nella cartella corrente e anche nelle sotto-cartelle.

/D : Anche questo processa le cartelle.

Conclusione

1: Spegni l’Autorun per tutti i media removibili. Se non sai come fare leggi il nostro articolo articolo cliccando QUI

2: Non cercare di aprire la tua cartella, questo potrebbe causare la diffusione del virus.

3: Per eliminare manualmente il virus puoi sempre aprire REGEDIT (WIN+R poi digita REGEDIT), scegliere MODIFICA in alto e poi cliccare TROVA.

Nella barra di ricerca nel mio caso scriverò documents.vbe. Se la ricerca non porta a nessun risultato, significa che non sei stato infettato da quel tipo di virus.

Se invece dovesse comparire un messaggio come—> programma.exe //B “C:\Users\tech\AppData\Local\Temp\Documents.vbe .

Allora elimina il file manualmente dalla cartella in questione.

Se non riesci ad eliminare il file (nel nostro caso documents.vbe) perché questo è utilizzato da un altro programma, vai nel Task Manager o Gestione Attività cliccando (CTRL+ALT+CANC) e trova il file iniziale nella risposta di REGEDIT, nel nostro caso era “programma.exe”.

Quindi fai click destro sul file in questione e clicca “Termina Attività” e riprova ad eliminare il file (nel nostro caso Documents.vbe). Non dimenticare di cancellare anche il registro contenente il file infettato.

Grazie ancora per aver letto un altro dei nostri articoli, speriamo di avervi aiutati nel migliore dei modi, noi ci vediamo alla prossima!

Techno Age Admin

Come scoprire se le tue credenziali sono state compromesse!! 2019

Previous article

Il miglior sito per scaricare musica e video in modo gratuito!! 2019

Next article

Comments

Rispondi

Translate the page

Login/Sign up