NetworkVPN e Proxy

Proxy: Come utilizzarli su Telegram per superare le restrizioni!! 2019

0

Benvenuti in questo nuovo articolo in cui vi andremo a spiegare come inserire i Proxy su Telegram, questa è una delle (tante) ottime funzioni che questo servizio GRATUITO DI MESSAGGISTICA ci offre.

Infatti Telegram, a differenza degli altri social network, è stato ideato con al centro la privacy e la sicurezza.

Abbiamo già parlato di Proxy in un nostro articolo in cui spiegavamo la differenza tra questi e una VPN, per leggere l’articolo cliccate qui.

Un Proxy, principalmente nasconde il tuo IP, il vantaggio di tutto ciò risiede nel fatto che la tua connessione non subirà rallentamenti ed inoltre non avrai bisogno di scaricare altre applicazioni o programmi…

Lo svantaggio sta nel semplice fatto che la tua connessione non sarà però criptata.

Per i paesi in cui Telegram è bloccato, puoi by-passare questa restrizione recandoti (nell’app Telegram) su Impostazioni>Dati e Archivio>Impostazioni Proxy>Aggiungi Proxy (in base al tipo)

Lì infatti potrai specificare la porta, l’ip del server, l’username e la password.

Se questo ti sembra troppo complicato, puoi sempre utilizzare gli utilissimi Proxy Bot che ti daranno tutte le credenziali per il tuo proxy in modo gratuito.

Un esempio è questo bot : https://t.me/socks5_bot

Oppure puoi entrare in questo canale molto conosciuto che aggiorna sempre molti proxy: https://t.me/proxyme

Una volta che il proxy sarà attivo, potrai vedere nella tendina laterale che la sezione proxy sara colorata di blu (il che significa che il quel momento il proxy è attivo)

Questo è tutto, la prossima volta che ti troverai dietro un Firewall oppure un paese che blocca Telegram, ricordati di utilizzare le funzioni all’interno dell’app di Telegram.

Ci vediamo alla prossima!!

Techno Age Admin

Cosa fare se il mio Iphone cade in acqua? 2019

Previous article

Come trasferire i contatti su un nuovo Android! 2019

Next article

Comments

Rispondi

Translate the page

Login/Sign up