ComputerInformaticaWindows

Powertoys: l’app che devi assolutamente avere su Windows 10!

0

Se vuoi partecipare a contest con in palio Buoni Amazon, Google Play e tanto altro ancora, entra nel nostro canale Telegram premendo il seguente link

Detto questo, benvenuto in questo nuovo articolo.

Oggi parleremo di un applicativo straordinario, Powertoys.

Quali utilità contiene e a che cosa servono

1) Color Picker. Un’applicazione utile soprattutto per gli sviluppatori web, i webmaster e i grafici che permette di estrarre i riferimenti a qualunque colore rappresentato sullo schermo utilizzando le notazioni delle differenti palette.
I colori vengono espressi usando le tabelle HEX, RGB, HSL e così via.

2) FancyZones. Uno strumento che permette di “disegnare” dei riquadri personalizzati sul desktop di Windows 10 e spostarvi le applicazioni in esecuzione.
La funzionalità, utile soprattutto con i monitor di grandi dimensioni, permette di monitorare l’attività di tutti i programmi caricati in Windows 10 passando da una finestra all’altra.

FancyZones offre molteplici layout “pre-confezionati” ma l’utente ha comunque la facoltà di organizzare il posizionamento delle finestre sul desktop usando lo schema che più preferisce.

3) ImageResizer. Una volta abilitato questo powertoy, portandosi in una cartella contenente delle immagini, selezionandole quindi facendovi clic con il tasto destro.

All’utente viene offerta la possibilità di modificare molte impostazioni tra cui la dimensione dell’immagine che si vuole ottenere (evitando eventualmente di ottenere immagini più grandi di quella originale se la sua dimensione non lo permette).

4) Keyboard Manager. Aiuta a rimappare i singoli tasti e le varie scorciatoie da tastiera. È così possibile attivare compiti specifici usando combinazioni “ad hoc” oppure sostituire quelle standard già disponibili in Windows 10.

5) PowerToys Run. Dopo aver abilitato questo specifico powertoy, premendo ALT+Barra spaziatrice apparirà una casella di ricerca all’interno della quale si può digitare il nome di un’applicazione installata, di una cartella, di un file o di un programma in esecuzione.
La stessa casella è utilizzabile anche per effettuare calcoli matematici di base.

Per questo articolo è tutto!

Se hai domande riguardo l’articolo o se hai bisogno di supporto in ambito informatico allora entra nel nostro gruppo e chiedi pure! Per entrare nel gruppo premi questo link.

Password Manager: limitazioni per LastPass mentre Dropbox Passwords diventa free

Previous article

Come avere gemme gratis su Brawl Stars ! METODO 2021

Next article

Comments

Rispondi

Translate the page

Login/Sign up